Nuovi Cloni

Sin dalla fondazione, avvenuta 50 anni fa, dei Vivai Allasia la coltivazione delle specie legnose è sempre stata affrontata in un' ottica di selezione continua, portata avanti sulle caratteristiche fenologiche di particolare interesse economico e produttivo. Negli anni la Biopoplar srl ha costituito inoltre un settore di ricerca e sperimentazione che, formato da un team di genetisti agrari, le ha permesso di fare il salto di qualità potendo così lavorare a 360° alla costituzione di nuove e performanti selezioni clonali.


Incroci controllati


Trapianto ed irrigazione a goccia


Nuovi cloni parcelle sperimentali

Incroci controllati
Trapianto ed irrigazione a goccia
Nuovi cloni particelle sperimentali

IL PROGRAMMA DI MIGLIORAMENTO GENETICO DELLE SPECIE A DESTINAZIONE ENERGETICA

Il nostro programma di miglioramento genetico è suddivisibile in cinque distinte fasi:

  • Collezione del germoplasma di partenza nel proprio areale d'origine
  • Caratterizzazione, valutazione e selezione massale delle linee parentali
  • Produzione di variabilità genetica attraverso l'ibridazione controllata
  • Valutazione della popolazione ottenuta per i caratteri d'interesse in modo da poter identificare gli individui geneticamente superiori
  • Test in pieno campo, degli individui selezionati, nelle differenti condizioni pedoclimatiche

I CARATTERI OGGETTO DI MIGLIORAMENTO GENETICO

Caratteri Fisiologici

  • Capacità di attechimento
  • Rapidità di accrescimento
  • Resistenza a stress biotici e abiotici
  • Capacità di ricaccio dopo ripetute ceduazioni
  • Fenologia

Differente entrata in vegetazione

I CARATTERI OGGETTO DI MIGLIORAMENTO GENETICO

Caratteri Tecnologici

  • Densità basale
  • Qualità del legno

Prove di laboratorio: calcolo densità basale

Biopoplar Srl utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento